L’ultimo partigiano

L’ultimo partigiano

La scomparsa di Antonio Amoretti, componente della Presidenza Onoraria ANPI, ultimo combattente delle Quattro giornate di Napoli ci addolora. Ci sentiamo più soli.
Da sempre impegnato per la difesa della Costituzione, ricordo ancora il suo grande contributo per dire No al referendum del 4 dicembre del 2016.
È stato un punto di riferimento per Napoli e non solo. Ha tenuto vivo la Resistenza, l’antifascismo, il sentimento di libertà su cui si fonda la Repubblica Italiana. Di questo te ne siamo grati.
Alla Famiglia, all’Anpi le più sentite condoglianze da parte della comunità politica che ho l’onore e l’onere di rappresentare.
Grazie Antonio, che la terra ti sia lieve.

Tonino Scala
coordinatore regionale Sinistra Italiana

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*